22-09-2020 - Momenti di confronto e di approfondimento tra i veri protagonisti del Servizio civile. È un'iniziativa interessante quella proposta dalla Rappresentanza dei giovani di Servizio civile regionale Veneto e dalla Regione del Veneto – ufficio Servizio civile, in collaborazione con CSEV, nella cornice del Festival Solidaria di Padova.

 

Il 24 settembre, a partire dalle ore 15.30 presso la sala Petrarca del Teatro Multisala Pio X (via Bonporti 22), andrà in scena lo spettacolo teatrale “Cara professoressa” (di e con Beppe Casales), ispirato al libro “Lettere a una professoressa” di don Lorenzo Milani, che punta a stimolare un dibattito su temi attuali e contemporanei come la scuola, i diritti, l’inclusione, la giustizia sociale.

 

Sarà inoltre possibile ascoltare gli interventi dei 14 candidati a delegati regionali del Veneto, in vista delle votazioni per la Rappresentanza Nazionale del Servizio civile (per saperne di più clicca qui).

 

«È per noi Rappresentanti una sfida quella di organizzare questo primo evento in presenza per i giovani volontari di Servizio civile in Veneto in questo difficile 2020» spiegano Chiara Lacerti e Valentina Braghetto della Rappresentanza dei volontari di Servizio civile regionale Veneto. «È sempre stata nostra volontà, come Rappresentanza, creare spazi di confronto per i giovani e, vista l'occasione, abbiamo invitato anche i candidati a Rappresentati SCU del Veneto per proporre i loro programmi. La nostra ambizione è che questo evento possa essere un nuovo inizio tra i giovani volontari che prestano servizio per il Paese. Vi aspettiamo numerosi e attivi!».

 

«Avere la possibilità di incontrarsi, in totale sicurezza, dopo questi mesi di distanziamento sociale forzato è una preziosissima occasione per i protagonisti del Servizio civile (giovani, enti e istituzioni) per confrontarsi su temi caldi della nostra contemporaneità» spiega Sara Pedron, portavoce CSEV. «Questo evento è proposto e organizzato dalla Rappresentanza dei volontari in Servizio civile regionale del Veneto e noi dello CSEV siamo stati felici di appoggiare l’iniziativa dopo tanti mesi di immobilità, anche se il Servizio civile non si è mai fermato, e l’apporto dei volontari presso gli enti è stato fondamentale nella gestione dell’emergenza. Sarà occasione per risentire pulsare il cuore del servizio civile e del volontariato, in una cornice unica come il Festival Solidaria e nel contesto di Padova Capitale Europea del Volontariato» conclude Pedron.

 

L’evento dedicato agli operatori volontari del Servizio civile e agli Operatori Locali di Progetto è aperto a tutti e gratuito, ma ad iscrizione obbligatoria (Per informazioni: rapp.scr.veneto@gmail.com). È possibile partecipare in presenza (Iscrizioni qui) o in streaming (iscrizioni qui).



Volontari cercansi

Rappresenti un Ente del Terzo Settore (Organizzazione di Volontariato, Associazione di Promozione Sociale, Cooperativa Sociale, ecc.) della provincia di Belluno o di Treviso?
Sei alla ricerca di nuovi volontari da inserire nell'organico della tua associazione di volontariato? Ecco le opportunità!

CONTINUA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Mobilità europea

Scopri i servizi rivolti a giovani under 30, Enti del Terzo Settore, scuole secondarie di secondo grado delle province di Belluno e Treviso.

LEGGI >