L’associazione Dafne propone un ciclo di appuntamenti dal titolo “Per fortuna siamo tutti genitori imperfetti: incontri a tema per chi è stato figlio e ha dei figli”.

Dopo il primo appuntamento, già svoltosi con successo, sul tema dell'educazione non violenta, vi sarà “Diritti e rovesci”, che vedrà ospite Paolo Crepet giovedì 28 novembre 2019 a Belluno (alle 20,15 al Teatro Giovanni XXIII). «Ogni persona è portatrice di diritti, che vanno rispettati, soprattutto agiti, ma ai quali si affiancano doveri, responsabilità e rispetto delle regole»: questa la sintesi dell'incontro con Crepet che chiude anche la rassegna “Voglio diventare grande” coordinata dall’amministrazione di Belluno.

Si prosegue poi a Ponte nelle Alpi (4 dicembre presso la biblioteca alle 20, su richiesta dell'assessorato al sociale del Comune); relatrice sarà la dottoressa Agnese Cheli sul tema della cura dei piccoli in famiglia e l’importanza della prevenzione ai maltrattamenti.

Il 17 gennaio 2020, a Mel di Borgo Valbelluna (18,30 al Palazzo delle Contesse) ci sarà Marco Scarcelli con “Giochi, cellulari, tablet: relazioni virtuali per cervelli in disarmo”: si capirà che l’esperienza digitale dei figli deve passare da una partecipazione educativa dei genitori.

Il 6 marzo ad Agordo (alle 18 in Biblioteca civica) ci sarà Walter Marcer in “Genitori e insegnanti: alleati o nemici?”, che chiarirà l’urgenza di nuove relazioni tra genitori e insegnanti.

Il 3 aprile ci si sposta a Sedico (alle 18,30, Palazzo dei servizi): Giampiero Monaca in “Figli coraggiosi e guerrieri” spiegherà come coltivare nei nostri figli la resilienza, la sicurezza, l’autostima e la fiducia in se stessi.

Ancora, il 29 maggio a Belluno (18,30, Giovanni XXIII) sarà Sonia Colluccelli in “Mi stai ascoltando?” a rivelare come i genitori riconoscano le proprie emozioni, per aiutare  i bambini a  riconoscere le loro.

«Le generazioni di oggi sono sempre più fragili: è urgente che educatori, psicologi, insegnanti, operatori stringano un patto con i genitori, un’alleanza positiva per riflettere su alcuni concetti, come ad esempio quello della manipolazione ideologica, l’influenza del consumismo, il soggettivismo e cimentarsi nell’arduo compito di essere genitori adulti», spiegano i promotori sulla rassegna.

Durante gli incontri è previsto un servizio di babysitteraggio, che, per motivi organizzativi, si chiede cortesemente di prenotare al 346 4981883. Per info:  info@associazionedafne.it.



Volontari cercansi

Rappresenti un Ente del Terzo Settore (Organizzazione di Volontariato, Associazione di Promozione Sociale, Cooperativa Sociale, ecc.) della provincia di Belluno o di Treviso?
Sei alla ricerca di nuovi volontari da inserire nell'organico della tua associazione di volontariato? Ecco le opportunità!

CONTINUA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Mobilità europea

Scopri i servizi rivolti a giovani under 30, Enti del Terzo Settore, scuole secondarie di secondo grado delle province di Belluno e Treviso.

LEGGI >