cani ucraina 1

17-03-2022 - L’associazione Apaca Odv ha comunicato alla vicesindaco di Belluno, Lucia Olivotto – che si sta interessando con la Protezione Civile anche alla sorte degli animali in fuga dall’Ucraina – la propria disponibilità a dare ospitalità e assistenza ai cani dei profughi che avessero difficoltà a tenere con sé il proprio animale, magari nell’attesa di trovare un alloggio idoneo o di essere curati dal SSN.

“Siamo convinti – dice Paola Lotto, presidente di Apaca – che anche in Veneto le strutture di accoglienza lasceranno che i cani e i gatti possano stare insieme ai profughi che li hanno portati con sé fuggendo dalla guerra. Se però, per qualsiasi valida ragione, il distacco si rendesse necessario, Apaca si rende disponibile ad ospitare i cani nella propria struttura. Lo farà sia per quelli segnalati dalla protezione civile bellunese sia nel caso che la richiesta pervenga dalla Fondazione Cave Canem con cui l’associazione collabora da anni”. Leggi qui anche le altre iniziative di Apaca sul tema.


Prossimi eventi

Agosto 2022
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4


Volontari cercansi

Rappresenti un Ente del Terzo Settore (Organizzazione di Volontariato, Associazione di Promozione Sociale, Cooperativa Sociale, ecc.) della provincia di Belluno o di Treviso?
Sei alla ricerca di nuovi volontari da inserire nell'organico della tua associazione di volontariato? Ecco le opportunità!

CONTINUA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Mobilità europea

Scopri i servizi rivolti a giovani under 30, Enti del Terzo Settore, scuole secondarie di secondo grado delle province di Belluno e Treviso.

LEGGI >