29-11-2021 - Gianluca Corsetti si riconferma presidente del Comitato d'Intesa tra le associazioni volontaristiche della provincia di Belluno; al suo fianco Renzo Andrich, nuovo ingresso in direttivo, che assume la funzione di vicepresidente vicario. Vanno a comporre, inoltre, il consiglio Sergio Battistella, Benvenuta Celotta, Elisa Corrà, Sisto Da Roit, Pier Anna Dal Mas, Gianpiero Fontana, Alessandra Mazzetto, Concetta Spadaro e Angelo Valente. Per l'organo di controllo ci sono Barbara Dal Molin, Elisa Tomasella, Danilo Zanon; membri supplenti Oscar Maeran ed Ennio Colferai.

Il nuovo consiglio direttivo è stato eletto lo scorso 23 ottobre mentre da pochi giorni sono state distribuite le cariche. Sono presenti consiglieri provenienti della maggior parte dei territori della provincia, segno di una dimensione sempre più rappresentativa del territorio.

 

I cambiamenti

Nell'occasione il rieletto presidente ha presentato le attività dell'ultimo triennio con riferimento al direttivo uscente: «Sono stati tre anni intensi, ma, grazie all’impegno e alla motivazione dei consiglieri, siamo riusciti ad affermare e valorizzare il volontariato con numeri importanti: ben 451 eventi organizzati o partecipati dai volontari e dal personale del Comitato con 15 mila ore stimate di impegno orario degli stessi» spiega Corsetti.

L'impegno, in particolare, è seguito alla “rivoluzione” - decretata a livello nazionale - che ha portato, a inizio anno, alla cessione della gestione del Csv Belluno (fino al 2020 in carico al Comitato d'Intesa) al nuovo organismo interprovinciale Csv Belluno Treviso Ets.

«Resta naturalmente in capo al Comitato d'Intesa la funzione di rappresentanza e coordinamento di soci e associazioni di volontariato con una base sociale di 183 tra Organizzazioni di volontariato (Odv), Associazioni di promozione sociale (Aps) e Onlus» chiarisce il presidente Corsetti. «Il Csv Belluno Treviso, invece, proseguirà nella fornitura di servizi e consulenza agli enti del Terzo settore». Di fatto, dunque, sono state separate alcune funzioni operative e il nuovo direttivo sta adottando una serie di attività che avranno come fine ultimo il reclutamento, la formazione e l'inserimento di nuovi volontari delle associazioni aderenti.

 

Le attività

Tra le attività principali del Comitato del triennio (e che continueranno a essere portate avanti) figurano certamente la gestione della Casa del volontariato di via del Piave 5 a Belluno, la gestione diretta del progetto di Servizio civile regionale e quella associata (con l'Unione montana feltrina) del Servizio civile universale. Ancora, la gestione del servizio di trasporto e accompagnamento Stacco e dello sportello Tutele legali amministratore di sostegno. Si ricordano poi l'attività di promozione del volontariato giovanile internazionale (Area Europa), la gestione del Fondo di solidarietà provinciale, la partecipazione ai tavoli del Fondo Welfare e del piano di zona dell'Aulss 1 Dolomiti.

 

#aiutiamocibelluno: i risultati

Il Comitato d'Intesa, unitamente al comitato Fondo Welfare, ha portato avanti con successo la campagna di raccolta fondi denominata #aiutiamocibelluno; è stata un'importante occasione per favorire la destinazione delle risorse regionali (finanziamento agli ambiti sociali, integrato dalla Regione Veneto nel dicembre 2020) al fine di raggiungere un numero considerevole di famiglie in difficoltà.

Ad oggi, su un totale di 112 domande presentate, ne sono state accolte ben 102 per un numero totale di 79 nuclei famiglari raggiunti e 49.311,20 euro destinati a soggetti bisognosi tra le aree del Bellunese, dell'Agordino e del Cadore.

 

 


Prossimi eventi

Agosto 2022
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4


Volontari cercansi

Rappresenti un Ente del Terzo Settore (Organizzazione di Volontariato, Associazione di Promozione Sociale, Cooperativa Sociale, ecc.) della provincia di Belluno o di Treviso?
Sei alla ricerca di nuovi volontari da inserire nell'organico della tua associazione di volontariato? Ecco le opportunità!

CONTINUA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Mobilità europea

Scopri i servizi rivolti a giovani under 30, Enti del Terzo Settore, scuole secondarie di secondo grado delle province di Belluno e Treviso.

LEGGI >