Un nuovo corso online di formazione sull’amministrazione di sostegno. Si tratta di un aggiornamento per gli amministratori e i responsabili dei servizi sociosanitari e degli operatori.

Approfondimento, operatività concreta e criticità proposte: questi i temi che si andranno ad affrontare in sessione pomeridiana (dalle 14.30 alle 18.30) per quattro venerdì.

S’inizia il 9 aprile 2021 con il modulo giuridico-procedurale per proseguire il 16 (modulo giuridico-esperienziale -progetto di cura), il 23 (modulo sociale  e socio sanitario) e il 30 (modulo operativo e psicologico).

Il corso è proposto da Comitato d’Intesa di Belluno con la collaborazione di Csv Belluno-Treviso, Tribunale di Belluno, Ulss n. 1 Dolomiti, Conferenza dei Sindaci Belluno e Feltre, Ordine professionale degli Assistenti Sociali.

 

«Esso si propone di fornire alle famiglie, agli Amministratori di Sostegno, volontari operatori e a tutto il pubblico interessato, informazioni e strumenti utili al fine di tutelare la vita presente e futura delle persone fragili con aggiornamenti pratici e operativi» spiegano i promotori. «La formazione è realizzata nell’ambito del Progetto Formativo delineato dalla Giunta Regionale del Veneto, che ha approvato il modello organizzativo e avviato la sperimentazione per l’intero territorio regionale individuando i Servizi e la azioni e attivando la Rete relazionale tra i diversi attori coinvolti nel sistema: Azienda Ulss, Enti Locali, organismi del Terzo Settore, Tribunale e Giudici Tutelari».

 

Organizzati dal Comitato d’Intesa, grazie alla pluriennale esperienza in tale ambito, gli incontri sono dedicati alla promozione e rafforzamento dell’empowerment personale e collettivo nell’esercizio dei diritti di cittadinanza.

 

Dopo l’introduzione e saluti di Francesca Bertoldi, Dirigente UOC Sociale Azienda Ulss n. 1 Dolomiti, Gianluca Corsetti, presidente Comitato d’Intesa, Sergio Trentanovi, Giurista, ex Magistrato, interverranno come relatori: gli avvocati Ferdinando Perugini (Giudice Tutelare Tribunale Belluno), Daniele Tormen (Foro di Belluno), Matteo Morgia (Vicepresidente AsSostegno, di Trieste), Giancarla Baldasso (Presidente Cooperativa Gap e Responsabile “Sportello Tutele Legali” di Castelfranco Veneto) e i dottori Roberta Rigamonti (Direttrice dell’Associazione per l’Ads Coordinatore Provincia di Bolzano “Diritti in Movimento”), Giuseppe Lazzari (socio “Associazione Ads”  di Padova), Alessandra De Valerio (Assistente Sociale del Comune di Ponte nelle Alpi), Alessia Munaro (Responsabile “Sportello per l’Ads” Comitato d’Intesa di Belluno), Angelo Paganin, (consulente), Manuel Noal (psicologo-psicoterapeuta, Direttore di Comunità Dumia), Giulia Pontin (psicologa).

 

L’evento è accreditato dall’Ordine Assistenti Sociali Regione Veneto con crediti formativi.

Le iscrizioni al corso di formazione dovranno pervenire entro il 30 marzo 2021 (sino a copertura dei 100 posti disponibili) alla segreteria del Comitato d’Intesa di Belluno via Del Piave, 5 (comitato.intesa@csvbelluno.it, amministratore.sostegno@csvbelluno.it).

Per eventuali informazioni la referente è Alessia Munaro ( a.munaro@csvbelluno.it, 0437.25775).


Prossimi eventi

Agosto 2022
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4


Volontari cercansi

Rappresenti un Ente del Terzo Settore (Organizzazione di Volontariato, Associazione di Promozione Sociale, Cooperativa Sociale, ecc.) della provincia di Belluno o di Treviso?
Sei alla ricerca di nuovi volontari da inserire nell'organico della tua associazione di volontariato? Ecco le opportunità!

CONTINUA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Mobilità europea

Scopri i servizi rivolti a giovani under 30, Enti del Terzo Settore, scuole secondarie di secondo grado delle province di Belluno e Treviso.

LEGGI >