24-12-2020 - Disponibile il materiale video e documentale della giornata del 3 dicembre 2020:

 

COMPETENZE NEL VARIEGATO MONDO DEL VOLONTARIATO

Atti del convegno del 3 dicembre 2020 dalla sede della Croce Bianca di Cortina d’Ampezzo (BL)

Nell'ambito della rassegna “Pianeti in movimento” (2-5 dicembre), in occasione della Giornata internazionale del volontariato (5 dicembre) di Csv Belluno e Comitato d'Intesa.

 

Contenuto

Presentazione del percorso “Una marcia in più” con interventi di Paolo Capraro (Csv di Belluno), Stefano Perale (consulente Csv di Belluno), Simonetta Terzariol (Fss di Bolzano). Testimonianze dei nuovi tutor e consegna degli attestati del percorso “Portfolio”.

 

Gli interventi:

 

LUCA GANDINI caposezione della Croce Bianca di Cortina d’Ampezzo e ANDREAS MIRIBUNG, caposervizio della Croce Bianca Fodóm/Livinallongo 

 

Luca Gandini, coinvolto da tempo con la famiglia nelle fila dell’associazione Croce Bianca, introduce alle testimonianze puntando i riflettori sull’importanza del volontariato, della collaborazione e dell’unione d’intenti in un momento particolarmente importante, interessato dalla riforma del Terzo settore. Anche Andreas Miribung apre il dibattito, ricordando la sfida giornaliera dell’operato in Croce Bianca per far fronte alle numerose richieste.


Guarda il video

 

PAOLO CAPRARO (Csv Belluno) introduce STEFANO PERALE (consulente Csv Belluno) 

Stefano Perale, nel suo intervento, fa riferimento alla pandemia in corso parlando di una “Italia che si prende cura dell’Italia” con riferimento ai tanti volontari attivi ma spesso non valorizzati.” Si parla poco di chi i malati li porta in ambulanza, chi li assiste a casa, chi porta loro la spesa e le medicine, di chi li ascolta”, spiega Perale. “Non si dice che il volontariato opera tutti i giorni dell’anno e non solo nelle emergenze e che questo mondo, nella migliore delle ipotesi, vive con un rimborso spese”. Ma oggi il Terzo settore fa fatica, anche il volontariato ha bisogno di aiuto: dalla pandemia uscirà più povero ma più ricco di esperienze e valori. In questo senso è necessaria la collaborazione: esperienze concrete, contatti. Belluno e Bolzano hanno intrapreso questa strada e hanno capito che uno dei modi di valorizzare il volontariato è puntare sulle competenze. La valorizzazione di chi opera nel volontariato non è una richiesta ma un’esigenza per ottenere piena consapevolezza delle competenze acquisite.

 

Guarda il video

 

SIMONETTA TERZARIOL (Federazione per il Sociale e la Sanità di Bolzano) 

 

Ricorda, nel suo intervento, la brillante partnership Bolzano-Belluno nata nel 2014 e i diversi step che hanno portato a ideare nuove forme di accompagnamento del volontariato. “Dal coordinamento all’orientamento (il tema della validazione e il Gruppo competenze)” il tema del suo intervento.  Si tratta di un  Gruppo di lavoro nato dall’accordo tra Comitato d’Intesa e Federazione per il Sociale e la Sanità di Bolzano avente come obiettivi il supporto al volontariato, alle associazioni, alla persona. “Il tema delle competenze ha portato a promuovere approfondimenti e scambiare informazioni. Finora sono circa 80 le associazioni coinvolte con importanti prospettive: acquisire partnership e procedure ufficiali per un sistema qualificato e riconosciuto di validazione e certificazione delle competenze esperienziali” spiega Simonetta. Alla luce della riforma del Terzo settore, è importante promuovere la cultura del volontariato mediante la valorizzazione delle diverse esperienze ed espressioni di volontariato e la definizione di criteri per il riconoscimento in ambito scolastico e lavorativo delle competenze acquisite (come i crediti formativi).

 

Guarda il video


Scarica le slide

 

I TUTOR 

Ecco tre significative testimonianze di tutor che hanno partecipato al laboratorio di “portfolio” in diversi ambiti:

  • DINO ULIANA, volontario di Eva Alpago, associazione che si occupa di servizio di trasporto in ambulanza in convenzione con Ulss e 118;
  • SIMONE TORMEN dell’Associazione Bellunesi nel Mondo, che porta una testimonianza sull’importanza del servizio civile;
  • ANDREA VALLACHI, volontario della Croce Bianca di Cortina d’Ampezzo.

A loro sono stati consegnati gli attestati di partecipazione “Portfolio di competenze nel volontariato”.

 

Guarda il video

 

Fonte originale: video registrato su Zoom

Csv Log a cura di Laboratorio Inquadrati


Prossimi eventi

Dicembre 2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2


CsvInforma

Scarica il CsvInforma nel nuovo pratico formato disponibile online: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

LEGGI >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >