Box In evidenza - Pagine interne
In evidenza

SICURAMENTE ABILI: guarda il video!

Attualmente i volontari che prestano servizio civile presso gli Enti dell’Unione Montana e quelli in co-progettazione sono 41: 16 per il progetto “Diamo forza alla nostra cultura e al nostro territorio” partito a marzo 2017 e 25 sono quelli del progetto “Facciamo conoscere la nostra cultura e il nostro territorio” avviato a settembre 2017. Sono invece 15 quelli che prestano servizio grazie al Comitato d’Intesa.

 

I “civilini” sono inseriti quindi presso il Comitato d’Intesa, la Provincia di Belluno, la Cooperativa Sociale Dumia, la Cooperativa Sociale Portaperta, il Centro Internazionale del Libro Parlato e i Comuni dell’Unione Montana Feltrina (Alano di Piave-Arsiè-Cesiomaggiore-Fonzaso-Lamon-Pedavena-San Gregorio nelle Alpi-Santa Giustina-Seren del Grappa-Sovramonte-Unione Sette Ville).
L’Unione Montana Feltrina offre ai volontari, nell’arco dell’intero anno, una formazione generale e specifica pari a 150 ore.


Il Servizio Civile è sicuramente un’iniziativa mirata a valorizzare i giovani che amano il loro territorio e vogliono contribuire con nuove idee a tutelare e migliorare il loro paese, nonché promuovere l’ambiente montano e il territorio bellunese. A tal proposito meritano menzione le iniziative intraprese dai volontari in servizio durante l’anno 2016, in collaborazione con Belluno Donna, il Parco della Dolomiti Bellunesi e la partecipazione alla “Corsa D’Altri Tempi” assieme ai richiedenti asilo per favore l’integrazione sociale.
Un richiamo importante per quest’anno è sicuramente il concorso fotografico “Feltre Foto Contest”, organizzato e gestito da quattro ragazze del servizio civile dell’Unione Montana Feltrina e dell’Ufficio Cultura di Feltre. Il concorso ha il duplice scopo di lanciare la pagina Instagram del Comune di Feltre e di coinvolgere direttamente i cittadini, in particolar modo intercettando la fascia di età dei più giovani (14-25 anni), nella promozione del patrimonio storico, naturalistico, artistico e culturale della città.
La presentazione da parte dell’Unione Montana dei progetti di Servizio Civile Nazionale, atti alla successiva selezione dei volontari da destinare alle singole sedi di progetto, risulta pertanto un’attività di fondamentale importanza per i Comuni in quanto permette l’inserimento all’interno dei vari uffici dei “civilini”, risorsa preziosa per gli enti stessi e strumento di collegamento tra i giovani e il mondo del lavoro.


Da anni Unione Montana Feltrina, Comitato d'Intesa tra le Associazioni Volontaristiche della Provincia di Belluno / Centro di Servizio per il Volontariato, Comune di Feltre, Dumia Cooperativa Sociale e Portaperta Cooperativa Sociale collaborano in rete con l'obiettivo di:

  • migliorare l'attività di progettazione collegata ai bandi per l'impiego di giovani da avviare al Servizio Civile nazionale e regionale,
  • valorizzare l'offerta didattica di formazione, il monitoraggio e la supervisione delle attività dei giovani in servizio civile,
  • promuovere l'aggiornamento degli operatori locali di progetto e dei formatori,
  • promuovere l'acquisto di beni e servizi.

L’Unione Montana è l’unico ente nel territorio della Provincia di Belluno ad essere iscritto alla 2^ classe dell’Albo nazionale, quindi ad essere in possesso dei requisiti strutturali-organizzativi adeguati e delle competenze e risorse destinate al Servizio Civile Nazionale.

 

L'accreditamento è la condizione necessaria per la presentazione di progetti di Servizio Civile Nazionale (SCN) da parte degli Enti ed essere in classe seconda significa avere una buona capacità organizzativa che permette l’ingresso dei volontari all’interno delle varie strutture, assicurando delle buone condizioni per la loro permanenza, per la loro crescita e maturazione e per raggiungere un ottimo risultato finale del progetto e un beneficio della collettività e dei volontari.


Il volontario presta la sua attività presso l’Ente di assegnazione per 12 mesi, 30 ore settimanali per un totale annuale pari a 1.400 ore. Ai volontari in Servizio Civile spetta un rimborso di € 433,80 corrisposto dall'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (totale annuale: € 5.260,12).

 

Per il 2018 l’Unione Montana Feltrina ha presentato i progetti denominati “Protezione Civile: Condividiamo le esperienze. Uniamo le forze” e “Le Montagne di Cultura – La Cultura in Montagna” per il bando di Servizio Civile Regionale in data 14.07.2017 che permetterà non solo a 23 giovani di prestare servizio civile, ma anche a nuovi comuni (che non erano ancora enti accreditati) di potersi avvalere di queste importanti figure. Le nuove sedi in cui sarà possibile prestare servizio civile saranno: Comune di Sedico, Comune di Sospirolo, Comune di Mel, Comune di Trichiana, Comune di Lentiai, Comune di Calalzo di Cadore, Comune di San Pietro di Cadore, Comune di Taibon Agordino, Comune di Chies d’Alpago, Comune di Tambre d’Alpago ed Ente Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi.
In data 27.11.2017 sono stati invece presentati i progetti “La forza del SCN per promuovere la cultura” e “Il SCN per salvaguardare il nostro territorio” per la partecipazione al bando del Servizio Civile Nazionale che darà l’opportunità a ben 50 ragazzi di inserirsi in diversi sedi, tra cui la Provincia di Belluno e la Magnifica Comunità di Cadore che sono i nuovi enti che lavorano in co-progettazione. Tutti i progetti presentati dall’Unione Montana riguardano i settori della cultura e dell’ambiente.
La graduatoria relativa ai progetti di Servizio Civile Regionale verrà trasmessa dalla Regione Veneto indicativamente a febbraio del corrente anno, mentre invece quella per il Servizio Civile Nazionale la durante la prossima estate.

 

Successivamente all’approvazione dei progetti l’Unione Montana Feltrina si impegnerà nella pubblicazione e nella promozione del bandi per poter poi effettuare le selezioni dei nuovi giovani volontari.

 

L’Unione Montana Feltrina è attiva dall’anno 2005 nella gestione del Servizio Civile Nazionale (Ente accreditato in seconda classe). Infatti con legge 6 marzo 2001, n. 64 "Istituzione del Servizio Civile Nazionale", pone le basi normative per l'attuazione dei progetti di servizio civile, dà la possibilità ai giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti, di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidale inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore della ricerca di pace.


Il Servizio Civile Volontario garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, dando un'occasione di crescita personale, un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese. Chi sceglie di impegnarsi per dodici mesi nel Servizio Civile Volontario, sceglie di aggiungere un'esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze spendibile nel corso della vita lavorativa che può trasformarsi in una futura opportunità di lavoro.


Il Servizio Civile Nazionale consente agli enti accreditati di avvalersi di personale giovane e motivato, che, stimolato dalla possibilità di vivere un'esperienza qualificante nel campo della solidarietà sociale e assicurandosi una minima autonomia economica, garantisce un servizio continuativo ed efficace.
Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori: assistenza, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, servizio civile all'estero.


L’Unione Montana Feltrina, progetta per i Comuni dell’Unione e degli enti in co-progettazione (Comune di Feltre, Unione dei Comuni Sette Ville, Centro Internazionale del Libro Parlato e Provincia di Belluno), nei settori: ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale e protezione civile.



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

SFOGLIA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 12 ai 18 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >