Dal 25 al 31 ottobre si è svolto a Viinistu (Estonia) il training course “Neetwork in action – quality in EVS for NEETs”, progetto finanziato dall’Agenzia nazionale per i Giovani italiana (ANG) nell’ambito delle attività di formazione e cooperazione, in collaborazione con le Agenzie nazionali estone, irlandese, lettone, olandese e belga. Era presente anche Laura De Riz del Centro studi ricerca e progettazione del Csv di Belluno.


EstoniaSi tratta di un progetto strategico, un long term project, che ha come obiettivo primario la creazione di un network internazionale di organizzazioni che lavorano a sostegno di progetti di inclusione sociale.
Il focus del training è stato quello di definire una visione di lungo termine, nonché metodologie operative orientate ad agevolare il passaggio dei giovani NEET (inoccupati) in giovani EET (occupati) mediante il loro coinvolgimento in progetti di mobilità europea, ovvero in corsi di formazione, scambi internazionali e progetti di Servizio Volontario Europeo. Ai lavori hanno preso parte 22 partecipanti, provenienti da 7 Paesi diversi: dall'Olanda, Irlanda, Lettonia, Italia, Slovenia, Belgio, Estonia.

 

La settimana di lavoro è stata ricca di spunti e di apporti che hanno permesso di raggiungere risultati di qualità. Si è discusso su quali attività, metodologie e approcci di lungo periodo sia necessario attuare, in un'ottica di network, al fine di coinvolgere attivamente i NEET all'interno di progetti di mobilità europea. In particolare il network ritiene prioritario investire in progetti breve termine di Servizio Volontario Europeo (SVE), della durata di due mesi, pensati appositamente per favorire la mobilità di coloro che si trovano temporaneamente o stabilmente inoccupati. I vantaggi di un coinvolgimento dei NEET in progetti di questo tipo sono evidenti: lo SVE si configura come un'opportunità per avvicinarsi o riavvicinarsi al mondo del lavoro e dell'apprendimento, un'occasione per esprimere la propria creatività e i propri interessi, per lavorare e confrontarsi con gruppi di coetanei che condividono le stesse prospettive, nonché per sviluppare il senso di responsabilità verso se stessi e nei confronti della comunità locale.
Estonia2Risulta inoltre prioritario investire maggiormente in attività di coaching, ovvero in attività di consulenza personalizzata e capillare sul territorio, in sinergia con enti pubblici e privati. Questo per dare risposte concrete ai bisogni dei NEET e, soprattutto, per dare la giusta visibilità alle opportunità offerte dai finanziamenti Erasmus+, raggiungendo più efficacemente il target di riferimento. Le potenzialità del programma Erasmus+ sono molteplici: i progetti di mobilità offrono la possibilità di sviluppare competenze trasversali (linguistiche, cognitive, sociali, relazionali, etiche, digitali,...) e di riacquisire fiducia in se stessi, mettendosi alla prova e al servizio dell'interesse comune in un paese straniero.

 

La partecipazione al training è stata senz'altro positiva: durante la settimana di formazione c'è stata l'opportunità di presentare il Comitato d'Intesa e di conoscere tante altre realtà europee, animate da obiettivi e valori comuni. Si è trattato di una vera e propria full immertion orientata alla creazione di nuove sinergie, che ha permesso il confronto fra modelli formativi e lo scambio reale di buone pratiche.
Conclude De Riz: «Ringrazio i trainers per aver facilitato la discussione creando ponti fra le varie organizzazioni e per averci consentito di lavorare, già durante la settimana di training, su alcune progettualità comuni».


Prossimi eventi

Dicembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5


CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

Disponibile dal 2020.

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >