18 Luglio 2018

Tutto è nato da un laboratorio di scrittura creativa e autonarrazione per imparare ad aprirsi e raccontarsi, ma senza dover scendere per forza nei particolari. Se tutto andrà bene, le storie condivise o inventate nel corso delle lezioni diventeranno il copione di uno spettacolo teatrale totalmente nuovo nel suo genere, scritto e messo in scena da 7 detenute transessuali, che si potrà vedere (in carcere, per ora) a partire dall'inverno.

10 Luglio 2018

È partita la campagna dei sacchetti del pane “Per molte donne la violenza è pane quotidiano” del progetto di comunicazione “L’Otto per Tutte” del Comune di Padova, finanziato dalla Regione del Veneto.

01 Giugno 2018

Tre giorni di esperienza residenziale con giovani provenienti da tutto il Veneto per parlare della violenza maschile contro le donne. Grazie a un finanziamento della Regione del Veneto, l'associazione Belluno-Donna assieme alla cooperativa Iside di Castelfranco e al Centro Veneto Progetti Donna di Padova hanno organizzato un'esperienza residenziale di tre giorni (da venerdì 15 a domenica 17 giugno) che sarà ospitata dall'ostello Altanon di Santa Giustina, per parlare con giovani provenienti dai vari territori di come si può declinare la violenza di genere e come prevenirla. Il residenziale fa parte delle attività del progetto “L’otto per tutte” di cui è capofila il Comune di Padova.

30 Maggio 2018

L'associazione Ama (mutuo-aiuto) Dolomiti ha una nuova sede. Si trova in via Marconi 58 a Sedico e fa parte di una porzione di complesso gestita dalla cooperativa Blhyster di Belluno, che ha concesso un locale al sodalizio per stare più vicino alle persone bisognose della Valbelluna. La concessione è gratuita ed è stata formalizzata sabato 19 maggio a margine dell'assemblea annuale.

03 Maggio 2018

L'ARTE DI SORRIDERE

 

Proviamo a pensare all’intensità di questa frase, Godete sempre dell'allegria. Oppure su quest’altra, Ogni risata è un chiodo che si toglie alla bara. È vero: il riso fa buon sangue.


Allora addentriamoci in alcuni concetti espressi da Raymond Moody Jr. - William Frj Jr.:
Quando ridiamo i muscoli vengono attivati, mentre quando smettiamo di ridere si rilassano;
Poiché la tensione muscolare aumenta il dolore;
Molte persone afflitte da artrite, reumatismi e altri strati dolorosi traggono grande beneficio da una bella risata;
lo stesso sollievo prova chi soffre di mal di testa.


Allora, perché non provarci?


Come fare o cosa fare, per migliorare la propria ed altrui situazione, senz’altro bisogna imparare a ridere per godersi la vita. Facciamoci aiutare dal comico Victor Borge: La risata è la distanza più breve tra due persone. Si occorre dinamismo e saper cogliere il lato comico della situazione. E come diceva Will Rogers Siamo qui per poco tempo, perciò è meglio farsi qualche risata.


Per cui caro lettore e cara lettrice, ridi e starai san*.


Quant’è vera la citazione di Ippocrate Guarisce soltanto chi vuol guarire!


Basta cogliere l’affermazione dell’associazione nazionale Britannica per l'igiene mentale ha stabilito che Il buonumore equivale a un elisir di lunga vita. Un grande scrittore come Victor Ugo scriveva Quando rido, ho venticinque anni; quando sono triste, ne ho sessanta.


Stando agli studi del professor Hutchinson, il riso benefica il fegato, spinge il sangue fresco ossigenato attraverso il corpo, lo immette in tutti gli organi e facilita quindi le loro funzioni essenziali, stimola la respirazione e la circolazione, eleva la pressione sanguigna intensifica l'afflusso di sangue al cervello, vivifica il pensiero.


Ridere, ridere, ridere, ma quanto bene fa.

Il riso, per essere sano, deve essere spontaneo e gioviale, non confondersi coi sorrisetti dall'invidia o dall'odio.

L'importante è ridere e non pensare troppo a cercarne la ragione. Perché Ridendo, l'uomo si sente vivere.

Il segreto del successo o della buona riuscita artistica o lavorativa, o meglio ancora della propria ed altrui esistenza, consiste nel dimostrarsi di buonumore, di avere il riso facile e pronto, nel sapere ascoltare gli altri e parlare poco di sé. Nei più svariati momenti della nostra vita, con le sue sofferenze, con le sue limitazioni, con le sue avversità, e chi più ne ha più ne metta, ma facciamo attenzione alla nostra sensibilità. Di conseguenza Anche se spesso il nostro cuore è triste, vogliamo vendere a tutti la gioia di vivere.

 

Pensiamo all’effetto del Clown che non si spiega solo col fatto che egli mette in scena scherzosamente gli insuccessi dell'uomo; essenzialmente la gente sente che il Clown vuol rendere chiaro il fatto che l'uomo è stato creato per ridere.



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

Disponibile dal 2020.

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >