Gardenia e ortensia: un doppio aiuto per combattere la sclerosi multipla. In occasione della Festa della Donna, il 3, il 4 e l’8 marzo in 60 piazze della provincia di Belluno potrai scegliere di sostenere l'impegno di Aism (sclerosi multipla) a fianco delle persone con Sm, una malattia che colpisce principalmente la popolazione femminile.

 

Ben 150 volontari invitano a scegliere (con un contributo minimo di 15 euro l'una) una pianta di gardenia o una di ortensia, o entrambe, per sostenere la ricerca e l'assistenza, due facce della stessa medaglia: l'impegno a fianco delle persone.

 

I due fiori sottolineano lo stretto legame tra le donne e la sclerosi multipla (SM), che colpisce la popolazione femminile in misura doppia rispetto agli uomini. L'associazione  godere dell’aiuto e dell’appoggio logistico dei volontari Vigili del Fuoco, dell’associazione nazionale Alpini, dell’ Associazione nazionale Carabinieri, dell’Auser e anche dei giovani della Pastorale Giovanile di Feltre.


Il 2018 per l'Aism è un doppio anniversario: ricorrono infatti i 50 anni dalla fondazione della associazione italiana, ma anche i 25 anni dell’apertura della sezione provinciale di Belluno. Sarà un anno pieno di attività per l’associazione, a livello locale e nazionale, per portare a conoscenza dei molti che non conoscono la SM. Mano a mano che si avvicineranno, presenteremo gli eventi.

 

Grazie a tutti per ogni contributo


CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

SFOGLIA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 12 ai 18 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >