Ricordiamo che gli enti associativi tenuti a presentare il Modello EAS dovranno comunicare all'Agenzia delle Entrate le variazioni dei dati precedentemente comunicati intervenute nel corso del 2012.
La scadenza, generalmente fissata al 31 marzo dell'anno successivo a quello in cui si è verificata la modifica dei dati, quest'anno è slittata al 2 aprile perché il 31 marzo e il 1 aprile sono giorni festivi.
Nelle Istruzioni allegate al Modello, l'Agenzia rileva che in sede di rinvio successivo del modello, è necessario comunque compilare la dichiarazione in ogni sua parte.


Non devono essere comunicate le variazioni relative ai seguenti dati:

  • Modifica del dati anagrafici dell'ente e/o del rappresentante legale nel caso in cui siano già stati comunicati attraverso i modelli AA5/6 (per i soggetti non titolari di partita IVA) e AA7/8 (per i soggetti titolari di partita IVA); cfr Risoluzione 125/2011;
  • Ammontare dei contributi pubblici ricevuti (dichiarazione n. 31);
  • Ammontare delle erogazioni liberali ricevute (dichiarazione 30);
  • Numero dei soci e/o associati dell'ente associativo (dichiarazione n. 24);
  • Ammontare delle entrate (dichiarazione n.23);
  • Costo sostenuto per messaggi pubblicitari (dichiarazione n.21);
  • Il solo ammontare dei proventi per attività di sponsorizzazione o pubblicità percepiti occasionalmente o abitualmente (ultima parte della dichiarazione n.20);
  • Numero e giorni per l'organizzazione di manifestazioni di raccolta fondi (dichiarazione n.33).

 

Info: n.meneguz@csvbelluno.it



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

Disponibile dal 2020.

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >