L'Agenzia delle Entrate ha predisposto le modalità e la documentazione necessaria per l'iscrizione agli elenchi degli Enti destinatari del 5 per mille per l’esercizio finanziario 2016 (con riferimento alle dichiarazioni dei redditi 2015).
L'iscrizione dovrà essere effettuata anche dagli enti che sono già stati iscritti negli anni precedenti.

 

Categorie degli Enti destinatari

Possono presentare la domanda di iscrizione gli enti del volontariato e le associazioni sportive dilettantistiche di cui all’articolo 1, comma 1, lettera a) e lettera e), del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 23 aprile 2010.

Gli enti del volontariato interessati sono:

  • le organizzazioni di volontariato iscritte al Registro regionale (di cui alla legge n. 266 del 1991);
    le ONLUS iscritte all'anagrafe unica delle Onlus (di cui all’art. 10 del D. Lgs. n. 460 del 1997);
  • le associazioni di promozione sociale iscritte al registro regionale, le cui finalità assistenziali sono riconosciute dal Ministero dell’Interno (e considerate Onlus parziali ai sensi del comma 9 dell’art. 10 del D.Lgs. n. 460 del 1997);
  • le associazioni di promozione sociale iscritte nel registro regionale (previsto dall’art. 7, commi 1, 2, 3 e 4 di cui alla legge n. 383 del 2000);
  • le cooperative sociali e i consorzi di cooperative sociali (di cui alla legge n. 381 del 1991);
  • le organizzazioni non governative riconosciute idonee (ai sensi della legge n. 49 del 1987 alla data del 29 agosto 2014);
  • gli enti ecclesiastici delle confessioni religiose con le quali lo Stato ha stipulato patti accordi e intese, considerate Onlus parziali ai sensi del comma 9 dell’art. 10 del D. Lgs. n. 460 del 1997;
  • le associazioni e fondazioni di diritto privato che operano nei settori di cui all’art. 10, comma 1, lettera a), del D. Lgs. n. 460 del 1997.

Termini e scadenze per gli Enti del Volontariato

  • 9 maggio 2016: termine entro il quale deve essere effettuata l’iscrizione telematica;
  • 20 maggio 2016: termine entro il quale possono essere rettificati gli errori di iscrizione nell’elenco degli Enti del volontariato che sarà pubblicato nel sito dell’Agenzia delle Entrate entro il 14 maggio.
  • 30 giugno 2016: termine entro il quale devono essere inviate le dichiarazioni sostitutive da parte degli Enti del volontariato.

Si ricorda che gli obblighi di effettuazione dell’iscrizione, con osservanza dei termini sopra esposti, dovranno essere assolti anche dagli Enti del volontariato già presenti negli elenchi degli anni precedenti.

 

Modalità di iscrizione

La domanda di iscrizione nell’elenco degli Enti beneficiari del 5 per mille 2016 dovrà essere presentata per via telematica, utilizzando il prodotto informatico scaricabile dal sito dell’Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.gov.it). Ne consegue che la relativa domanda potrà essere inoltrata:

  • da soggetti abilitati ai servizi fisconline (in possesso di pin code);
  • da intermediari abilitati alla trasmissione telematica, secondo le vigenti disposizione di legge.

 
Dichiarazione Sostitutiva

I presidenti e legali rappresentanti degli enti del volontariato dovranno inviare alla Direzione regionale delle Entrate entro il 30 giugno 2016 una raccomandata con ricevuta di ritorno contenente la Dichiarazione Sostitutiva (sul sito dell'Agenzia delle entrate è disponibile un modulo scaricabile) che attesta la sussistenza dei requisiti per l'ammissione al beneficio del 5 per mille. Alla dichiarazione è necessario allegare il documento d'identità del presidente.


Per le Associazioni della Regione Veneto l'indirizzo a cui spedire la raccomandata è il seguente:
DIREZIONE REGIONALE DELLE ENTRATE DEL VENETO
Via G. De Marchi, 16
30175 Venezia Marghera (VE)
 

Obbligo di rendicontazione

Anche per l’anno 2016, i beneficiari del 5 per mille saranno obbligati a redigere, entro un anno dall’avvenuto incasso del contributo, un apposito e separato rendiconto indicante la destinazione delle somme percepite.


MODULISTICA

Modello per l'iscrizione al 5 per mille 2016
Istruzioni per la compilazione del modello per l'iscrizione
Dichiarazione sostitutiva per gli Enti del volontariato e Onlus
Dichiarazione sostitutiva per le Associazioni sportive dilettantistiche



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

Disponibile dal 2020.

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >