Lo scopo del periodo di formazione, che ha visto come partecipanti giovani lavoratori provenienti da Repubblica Ceca, Slovacchia, Bulgaria, Ungheria, Italia, Giordania, Egitto, Algeria e Siria, è stato quello di condividere buone pratiche utili a combattere l’esclusione sociale di minoranze etniche.

 

I popoli migrano quando sono costretti a farlo: guerra, instabilità politica, ma anche condizioni di vita indegne (ragione, quest’ultima, troppo spesso sottovalutata).


Le migrazioni di massa sono estremamente rischiose, ma spesso necessarie per la sopravvivenza dei popoli. Chi migra lo fa per un motivo reale, perché di fatto, in altre condizioni, le persone preferirebbero rimanere nei propri paesi di origine.


Partendo dal presupposto che lo spostamento delle popolazioni è un fenomeno chiave di tutta la storia umana, c’è sempre stata e continuerà ad esserci, nel prossimo futuro probabilmente ancora di più a causa degli incalzanti cambiamenti climatici e delle disparità economiche sempre più vergognose, il mondo dovrà imparare ad affrontare in modo lucido e costruttivo le conseguenze emergenti dalla migrazione internazionale.

 

Tra gli effetti negativi dell'odierna immigrazione in Europa, che vede migliaia di persone spostarsi dal sud del mondo alla ricerca di un futuro migliore, ci sono spesso l'esclusione sociale e un processo d’integrazione troppo spesso ostacolato da pregiudizi e stereotipi dovuti alla cattiva informazione.

Nell’ambito di questo breve training i partecipanti, principalmente operatori nell’ambito sociale/educativo, hanno avuto modo di confrontarsi e di condividere esperienze maturate da progetti già realizzati, di capire meglio il fenomeno migratorio attuale e le numerose dinamiche (differenze di genere, religione, usi e costumi, etc.) che sono alla base dell’esclusione, tornando a casa con delle idee concrete da mettere in pratica per facilitare l’integrazione sociale dei migranti.

 



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

Disponibile dal 2020.

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >