In evidenza

Box In evidenza - Homepage

Il 5 per mille al Comitato d'Intesa

È tempo di dichiarazione dei redditi, dove poter indicare l'ente a cui devolvere il proprio 5 per mille. Il Comitato d'Intesa è tra i beneficiari: per contribuire all'erogazione di importanti servizi quali lo STACCO, gli scambi europei, il Servizio civile e l'Amministrazione di sostegno, il codice fiscale da indicare è 93001500250.

 

DALL’ASSEMBLEA ANNUALE I MILLE IMPEGNI DELL’ ASSOCIAZIONE “CAMPEDEL” DI BELLUNO.
Dalla collaborazione nelle grandi mostre della Provincia alle uscite culturali alla scoperta delle preziosità culturali, artistiche ed ambientali sul territorio bellunese.

Belluno, 7 marzo 2007. Un progetto ambizioso e corposo quello uscito dall’assemblea di domenica 25 febbraio dell’ Associazione Campedel, Animatori Culturali Turistici. Un sodalizio nato a Belluno nel 1998 con la finalità di promuovere iniziative per la diffusione della cultura relativa ai beni artistici ed ambientali. L’associazione è apolitica, aconfessionale, senza fini di lucro ad opera prevalentemente sul territorio del Comune di Belluno e nella sua provincia per sensibilizzare le scolaresche e la popolazione sulle risorse culturali; tra gli scopi la divulgazione e la conoscenza dei beni artistici culturali ed ambientali con specifico riferimento alla realtà locale, anche ai fini della loro conservazione, l’organizzazione di conferenze, dibattiti e corsi di approfondimento. L’associazione Campedel svolge anche un servizio di accoglienza e animazione culturale ambientale in collaborazione con gli enti locali, promuove attività sociali, visite a mostre, esposizioni e musei.

All’assemblea ha presenziato la vice presidente della Provincia ed assessore all’istruzione, cultura e pari opportunità Claudia Bettiol, che ha evidenziato il felice e proficuo rapporto che da anni lega Palazzo Piloni all’Associazione, rapporto consolidatosi con particolare valore a seguito della qualificata attività di guida delle “animatrici Campedel” alla prestigiosa mostra del Caffi.
Una collaborazione che potrebbe continuare anche in occasione della mostra su Tiziano Vecellio in programma per il prossimo autunno, promossa dalla Provincia in collaborazione con il Comune di Belluno, Enti e Associazioni, ospitata nel cinquecentesco Palazzo Crepadona. Proprio nell’assemblea l’assessore Bettiol ha voluto dare qualche ragguaglio sull’organizzazione dell’evento, reso possibile grazie all’intervento economico degli sponsor ufficiali Cariverona e Regione Veneto. La Presidente di “Campedel” Marinella Reolon ha invece evidenziato che prosegue anche per il 2007 la collaborazione dell’associazione con il Comune di Belluno attraverso la presenza delle animatrici al Museo Civico, attività che le impegna costantemente nell’arco dell’anno e che dimostra quanto il fattivo rapporto tra istituzioni e volontariato sia fonte di un apprezzabile e tangibile servizio a favore della comunità.

Dopo il riepilogo delle attività gestite dall’Associazione nell’arco del 2006, la presidente ha presentato il programma delle iniziative per l’anno corrente, che come filo conduttore hanno la valorizzazione e la promozione della conoscenza del territorio. Tra le iniziative più importanti le visite guidate estive “Da Porta a Porta” nel centro storico di Belluno, al “Museo della Pietra” di Castellavazzo e alle chiesette di Mel.
Sono anche previste delle uscite per raggiungere realtà di grande valore culturale vicine a Belluno, tra queste la Basilica del Santo di Padova, i Giardini di Venezia e il Museo di Bassano del Grappa di sabato scorso, 3 marzo, primo appuntamento del nuovo anno sociale.
L assemblea si è conclusa con la presentazione della relazione del collegio dei sindaci dei dati contabili del bilancio dell’esercizio 2006.



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

SFOGLIA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >