Tramite il Comitato di Intesa, in occasione delle prossime consultazioni elettorali il Comune di Belluno organizza un apposito servizio di trasporto ai seggi elettorali per persone con disabilità e ridotta capacità motoria. Chiunque avesse interesse può telefonare fino alle 12 di venerdì 2 marzo il Comitato al numero 0437 25775. Per i richiedenti, il servizio sarà svolto nella giornata di domenica 4 marzo dalle ore 9 alle 14, esclusivamente nell’ambito del comune di Belluno.


FOCUS

Hanno diritto di voto anche le persone con disabilità o impedimenti fisici.

 

VOTO DOMICILIARE

Gli elettori affetti da gravissime infermità o le persone che non possono essere trasportate fuori dall’abitazione, o ancora affetti da gravi infermità che si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, possono chiedere al sindaco del Comune nella cui lista elettorale sono iscritti la richiesta di voto a dimora, purché entro 15 giorni dalla data della votazione.

 

VOTO PER RICOVERATI O DETENUTI

I degenti in ospedali e case di cura e i detenuti in carcere possono essere ammessi a votare nel luogo di ricovero, di restrizione o custodia preventiva, purché iscritti nelle liste elettorali di qualsiasi Comune del territorio nazionale. È prevista la costituzione di un seggio elettorale speciale all’interno delle strutture.
Il detenuto in possesso di tessera elettorale, non oltre il terzo giorno antecedente la data della votazione, deve inviare al sindaco del Comune ove è iscritto (tramite il direttore dell'Istituto di prevenzione e pena) una dichiarazione in cui attesta la volontà di esprimere il proprio voto.
Gli elettori ricoverati in casa di cura o in ospedale possono votare nel luogo di degenza o di cura previa esibizione della tessera elettorale e di una specifica attestazione del Sindaco rilasciata su richiesta dell’interessato, che li autorizza a votare nel luogo di ricovero.

 

NON DEAMBULANTI

Gli elettori non deambulanti, se iscritti a votare presso un seggio elettorale non accessibile, possono esercitare il diritto di voto in un’altra sezione del Comune che sia allocata in una sede esente da barriere architettoniche e che abbia adeguate caratteristiche di accessibilità. L’elettore non deambulante deve esibire al presidente del seggio prescelto, unitamente alla tessera elettorale personale, un’attestazione medica di "impossibilità o capacità gravemente ridotta di deambulazione", rilasciata gratuitamente dai medici della USL anche in precedenza o per altri scopi, o presentando semplicemente la copia autentica della patente di guida speciale.

La legge prevede inoltre che in occasione di consultazioni elettorali, i Comuni organizzino servizi di trasporto pubblico in modo da facilitare agli elettori disabili il raggiungimento del seggio elettorale alternativo, privo di barriere architettoniche.

 

VOTO ASSISTITO

Gli elettori fisicamente impediti possono esercitare il proprio diritto di voto con l’assistenza di un altro elettore della propria famiglia, o in mancanza, di un altro elettore scelto come accompagnatore, che può essere iscritto nelle liste elettorali di un qualsiasi Comune italiano, come stabilisce la Legge n. 17 del 5 febbraio 2003, mentre in precedenza l’accompagnatore doveva essere necessariamente iscritto nella lista elettorale del medesimo Comune dell’assistito.
Possono usufruire del voto assistito con accompagnatore in cabina:

  1. ciechi
  2. amputati delle mani
  3. affetti da paralisi
  4. con gravi impedimenti

L’impedimento deve essere dimostrato con la documentazione sanitaria rilasciata gratuitamente dalla ASL che certifica l’impossibilità di esercitare autonomamente il diritto di voto.

 

Fonte: www.disabili.com 



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

Disponibile dal 2020.

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >