Un impegno da 400 mila euro per garantire la prosecuzione di Stacco. La deliberazione odierna della Regione Veneto del 22 novembre soddisfa le attese dei 5 Csv del Veneto, che coordinano il servizio a livello territoriale attraverso l'ausilio di volontari e operatori.

 

I CONTRIBUTI

Al Comitato d'Intesa di Belluno, capofila e ideatore del progetto nel 2004, 100 mila euro, una cifra alta e che riconosce l'impegno pluriennale a sostegno della domiciliarità e della mobilità di persone anziane e/o disabili; 90 mila alla Federazione del volontariato di Verona e al Coordinamento delle associazioni di volontariato della provincia di Treviso; 70 mila al Coordinamento delle associazioni di volontariato della provincia di Venezia e 50 mila alla Federazione provinciale “Volontariato in rete” di Vicenza. Padova e Rovigo solo le due aree che non aderiscono al modello regionale ma gestiscono in autonomia due differenti progetti, sostenuti dalla Fondazione Cariparo. È dal 2014 che la Regione sostiene economicamente la rete del trasporto solidale in Veneto.

 

L'ASSESSORE LANZARIN

«Grazie al contributo regionale sono stati effettuati dai volontari oltre 23 mila trasporti gratuiti dai volontari a beneficio di anziani, disabili, persone sole e in condizioni di fragilità, e questo solo nei primi 8 mesi di quest'anno», sottolinea l'assessore regionale al sociale Manuela Lanzarin, «il progetto Stacco fa incontrare l'offerta dei volontari con la domanda di accompagnamento per fare visite, pratiche, appuntamenti urgenti e indifferibili. La Regione sostiene i 5 coordinamenti provinciali nelle spese di acquisto degli automezzi e il carburante. I contributi sono trasparenti, anche per concentrare le risorse sulle iniziative che realmente funzionano e che rispondono ai bisogni dei territori».

 

CSV E COMITATO

Il presidente del Csv di Belluno Giorgio Zampieri e il direttore Nevio Meneguz esprimono la loro «gratitudine per la fiducia dimostrata attraverso l'erogazione di un contributo così importante», e sottolineano il loro «impegno affinché il servizio venga condotto con puntualità, efficienza ma soprattutto umanità».

 

I DATI PER BELLUNO

Dal 1 gennaio al 31 agosto 2017 lo Stacco ha già percorso, grazie al lavoro costante e fondamentale di 288 volontari (di cui 19 del Comitato d'Intesa) appartenenti a 22 associazioni della rete provinciale (25 contando le 3 sezioni di Ada Cadore), oltre 216 mila chilometri per 4751 viaggi, trasportando più di migliaio di utenti, per un totale di 11113 ore di trasporto. I mezzi del trasporto solidale sono in tutto 66 (di cui tre del Comitato).

Pin It

Volontariando

Volontariando

Vuoi fare volontariato?
Stai cercando volontari?

 

PROSEGUI >

Banca dati

Banca dati

Vuoi trovare l'associazione giusta per te?

 

CERCA >

CSVlog

CSVlog

Csvlog Belluno è il video-blog del Csv, da gennaio 2017 anche rubrica di Telebelluno Dolomiti

 

GUARDA >

Newsletter

CsvInforma

CsvInforma

È uscito il "CsvInforma" di novembre 2017!

 

LEGGI >

Csv... volontario anche tu!

Csv... volontario anche tu!

Hai tra i 12 ai 18 anni e vuoi mettere le tue qualità a disposizione degli altri? Allora All you need is vol!

 

SCOPRI >

Multimedia gallery

Multimedia gallery

Ecco le foto e i video del mondo del volontariato bellunese!

 

GUARDA >

Aiuta il Comitato!

Aiuta il Comitato!

Il Comitato d'Intesa può continuare a dare servizi e diffondere i valori del volontariato con donazioni, liberalità e lasciti

 

SOSTIENI >


Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un progetto provinciale per sostenere e consolidare la diffusione della figura di protezione giuridica introdotta dalla legge di riforma del Codice Civile n. 6 del gennaio 2004

 

Continua >

Sportello Sicurezza

Per aiutare le associazioni ad adeguarsi alla normativa, il Csv mette a disposizione delle associazioni lo Sportello di consulenza in materia di Sicurezza, sul lavoro e nel volontariato

 

Continua >

Csv... volontario anche tu!

"Csv... volontario anche tu!" vuole avvicinare i ragazzi di età compresa tra i 12 e i 18 anni al mondo del volontariato promuovendo la partecipazione alla cittadinanza attiva e responsabile. Il progetto si svolge durante tutto l'anno.

 

Continua >

Laboratorio Inquadrati

Il laboratorio "Inquadrati" è un progetto di educazione all'immagine nato nel 2008, che negli anni si è dotato di un piccolo studio di produzione video con camcorder Hdv, postazione e programma di montaggio. Oggi si occupa di realizzare i Csvlog

 

Continua >