Se ami la radio e vuoi dedicarle un anno del tuo tempo, c'è un'opportunità fatta apposta per te. Il Comitato d'Intesa di Belluno sta cercando un* giovane che abbia almeno 18 ma meno di 30 disposto a partecipare al progetto SVE (di volontariato europeo) long term “Media-art volution: creating bridges”, che si svolgerà a Silven, in Bulgaria, dal primo maggio 2017 al 30 aprile 2018.

Il Comitato d’Intesa, unico ente bellunese accreditato per lo SVE, è anche uno dei pochissimi enti italiani che propone un progetto di questo tipo nel settore radiofonico, come evidenziato anche dall’Agenzia Nazionale Giovani durante una recente visita a Belluno.

 

IL PROGETTO

Le attività si svolgeranno all'interno del mondo della radio blog E-volution, che sta già ospitando due volontari italiani, sempre grazie al Comitato, con cui ci sarà una stretta collaborazione. Il nuovo volontario (o volontaria) sarà impegnato in attività giornalistiche per la radio e il web, con il coinvolgimento diretto nella pianificazione delle attività. Ci sarà anche una parte legata al teatro con lavori di gruppo. Durante il periodo estivo, i volontari saranno coinvolti nell’organizzazione del locale festival “Summer story”. La radio ha l’obiettivo di incrementare la partecipazione sociale e civica e la cittadinanza attiva attraverso i nuovi sistemi di comunicazione con occhio di riguardo alle diversità e ai giovani svantaggiati.

REQUISITI

Per questa iniziativa si cerca un ragazzo o ragazza italiani (con preferenza per i residenti e domiciliati in Veneto) che abbia esperienze nell’ambito della comunicazione e sia disponibile a partecipare ad un incontro formativo pre-partenza che si svolgerà a Belluno presso la sede del Comitato d'Intesa. Non ci sono costi: tutte le spese (viaggi, vitto, alloggio e trasporti locali) saranno interamente coperte dal finanziamento Erasmus+. Al partecipante verrà inoltre corrisposto un “individual support”, ovvero un piccolo compenso mensile pari a 70 euro. Per partecipare è richiesta una buona conoscenza della lingua inglese (livello minimo B1). Al termine dell'esperienza di volontariato sarà rilasciato il certificato “Youthpass” che descrive e convalida l’esperienza formale e informale acquisita durante il progetto.

 

DOMANDE

Tutti gli interessati possono inviare il proprio curriculum vitae e una lettera motivazionale, entrambi in lingua inglese, entro e non oltre giovedì 2 marzo al Centro studi del Csv di Belluno all'indirizzo centrostudiricerca@csvbelluno.it

 

 



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

Disponibile dal 2020.

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >