Una mobilità per studiare la mobilità europea. Dal 18 al 26 marzo a Marchienees, nel nord della Francia, l'associazione Histoire de Savoirs terrà il corso di formazione “Stand up for your mobility”. Una settimana per studiare i movimenti giovanili e l'impatto delle nuove generazioni nei cambiamenti globali che hanno influenzato l'Europa negli ultimi anni.

 

Grazie a un'apposita partnership, il Comitato d'Intesa di Belluno si è assicurato tre posti per giovani dai 25 ai 35 anni, che potranno partire con un piccolo contributo spese e prendere parte a questo training course.


Dalla crisi siriana del 2011 sono infatti sorti una serie di movimenti di giovani, come il fenomeno “Don’t touch my Schengen”, che si battono per i valori della democrazia e della libera mobilità internazionale come veicolo di scambio di buone pratiche e costruzione di una cittadinanza europea. Durante il corso ci sarà occasione di approfondimento di questi temi e uno condivisione di proposte. Davvero molto ricca la rappresentanza dei paesi partecipanti, con giovani che verranno da ben 17 Paesi, ovvero Austria, Croazia, Danimarca, Francia, Finlandia, Germania, Grecia, Italia, Ungheria, Lettonia, Estonia. Lituania, Polonia, Repubblica Slovacca, Svezia, Romania e Regno Unito.

 

REQUISITI

Per questa iniziativa è richiesta serietà, una buona conoscenza della lingua inglese (certificazione minima livello B1), la voglia di mettersi in gioco e la disponibilità a partecipare ad un incontro formativo a Belluno prima della partenza. Si accetteranno solamente le candidature di giovani residenti o domiciliati nella regione Veneto, con particolare preferenza alla provincia di Belluno. Il Comitato d'Intesa, tramite il finanziamento Erasmus+, si farà carico delle spese di trasporto, vitto e alloggio e si occuperà del coordinamento e della gestione logistica del gruppo. Ai partecipanti verrà solamente richiesta una quota minima di partecipazione. A tutti i partecipanti sarà rilasciato il certificato “Youthpass” che descrive e convalida l’esperienza formale e informale acquisita durante il progetto.

 

CANDIDATURE

Tutti gli interessati dovranno inviare il proprio curriculum vitae via mail entro le ore 14 di lunedì 9 gennaio 2017 al Centro Studi Ricerca e progettazione del Csv Belluno all'indirizzo centrostudiricerca@csvbelluno.it. Tutti i candidati dovranno svolgere un colloquio di selezione nella giornata di giovedì 12 gennaio presso la sede del Comitato d'Intesa in via del Piave 5 a Belluno.



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

SFOGLIA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >