In evidenza

Box In evidenza - Homepage

Il 5 per mille al Comitato d'Intesa

È tempo di dichiarazione dei redditi, dove poter indicare l'ente a cui devolvere il proprio 5 per mille. Il Comitato d'Intesa è tra i beneficiari: per contribuire all'erogazione di importanti servizi quali lo STACCO, gli scambi europei, il Servizio civile e l'Amministrazione di sostegno, il codice fiscale da indicare è 93001500250.

 

Dal 3 all'11 dicembre farà tappa a Belluno lo scambio Erasmus+ “Energy efficient baled straw ecological house”, progetto di mobilità nato dalla sinergia tra otto associazioni europee (e non solo) e coordinato dall'associazione serba “Evropski centar za ekologiju”, che da anni lavora nel settore della tutela del territorio e della certificazione delle competenze acquisite dai giovani attraverso attività di volontariato e di mobilità internazionale.  In quanto partner, il Comitato d’Intesa di Belluno mette a disposizione tre posti per altrettanti giovani dai 20 ai 29 anni interessati a fare quest'esperienza dietro casa.


Il workshop di una settimana sarà dedicato all'analisi di materiali costruttivi ecologici e alle tecniche di efficienza energetica. Lo scopo è scambiarsi le migliori pratiche per intraprendere un percorso per perseguire la sostenibilità ambientale. Il focus sarà sull’utilizzo di materiali eco sostenibili e di metodi di costruzione a basso impatto ambientale, volti ad aumentare l’efficienza energetica e ad incentivare l’utilizzo di tecniche costruttive più economiche e sostenibili. Il progetto si sposterà poi in Serbia a maggio e in Turchia a settembre.


Per partecipare basta una buona conoscenza della lingua inglese (certificazione minima richiesta è livello B1), la voglia di mettersi in gioco e la disponibilità a partecipare ad un incontro formativo che si svolgerà a Belluno il 10 novembre. Sarà data al preferenza ai giovani con una preparazione e formazione di tipo tecnico (come geometri, pianificatori o architetti), meglio se già attivamente coinvolti in associazioni del territorio e se disposti a partecipare anche alle altre due tappe del progetto. Si accetteranno solamente le candidature di giovani residenti o domiciliati nella regione Veneto, con particolare preferenza alla provincia di Belluno. Il Comitato d'Intesa, tramite il finanziamento Erasmus+, si farà carico delle spese di trasporto, vitto e alloggio e si occuperà del coordinamento e della gestione logistica del gruppo. Ai partecipanti verrà chiesta una quota minima di partecipazione. A tutti sarà rilasciato il certificato “Youthpass” che descrive e convalida l’esperienza formale e informale acquisita durante il progetto.

 

Tutti gli interessati dovranno inviare il proprio curriculum vitae via mail entro le 14 di lunedì 31 ottobre al Centro Studi Ricerca e progettazione del Csv Belluno all'indirizzo centrostudiricerca@csvbelluno.it . Tutti i candidati dovranno svolgere un colloquio di selezione nella giornata di giovedì 3 novembre nella sede del Comitato d'Intesa in via del Piave 5 a Belluno.



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

SFOGLIA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >