In evidenza

Box In evidenza - Homepage

Il 5 per mille al Comitato d'Intesa

È tempo di dichiarazione dei redditi, dove poter indicare l'ente a cui devolvere il proprio 5 per mille. Il Comitato d'Intesa è tra i beneficiari: per contribuire all'erogazione di importanti servizi quali lo STACCO, gli scambi europei, il Servizio civile e l'Amministrazione di sostegno, il codice fiscale da indicare è 93001500250.

 

UNA MONTAGNA TRA IDENTITA' E TRASFORMAZIONE
Il monitoraggio e l'analisi delle criticità della provincia di Belluno
Report di ricerca del progetto "Monitoraggio Sociale della Montagna"

L'intervento dell'Amministrazione provinciale di Belluno in campo sociale vuole essere complementare, integrativo e sussidiario delle competenze istituzionali degli enti locali, con l'obiettivo di offrire opportunità, strumenti, riflessioni ed interventi sinergici.
Infatti, l'assetto istituzionale e l'organizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali, previsti dal legislatore, sembra assegnare alle Province un ruolo intermedio, strumentale tra le competenze di titolarità dei comuni e le funzioni di programmazione, coordinamento ed indirizzo delle Regioni.

Allo scopo abbiamo posto alla base del nostro programma d'azione la collaborazione con i comuni, le comunità montane, le aziende Ulss, l'associazionismo e il volontariato e le altre istanze sociali dell'intero territorio provinciale ed una modalità per farlo è quella di costituire un osservatorio privilegiato sulle problematiche sociali, lavorative ed economiche dell'intera area provinciale e parimenti stimolo e promotore di interventi differenziati per corrispondere a specifiche esigenze, a bisogni territorialmente circoscritti, alle necessità delle comunità più piccole e isolate.
Il report che qui presentiamo rientra proprio in questo quadro programmatico.

Questo studio rappresenta, infatti, l'atto finale del progetto di “Monitoraggio Sociale della Montagna” che il Servizio Welfare di questa Amministrazione ha condotto tra il 2002 ed il 2005, grazie ad un finanziamento della Regione del Veneto.
Lo scopo è stato quello di rilevare, elaborare e mettere a disposizione del territorio tutte quelle informazioni sulle situazioni sociali o connesse col sociale che costituiscono una base indispensabile per l'elaborazione di programmi o di attività d'intervento degli enti territoriali.
Il quadro emerso fotografa la realtà provinciale così come si è sviluppata negli ultimi dieci anni.

Sottolinea, inoltre, ancora di più la difficoltà e la sofferenza nascosta che caratterizzano diverse realtà sociali quali le famiglie, le madri e le donne anziane sole, ma anche i giovani dei nostri territori montani. Sofferenza che molto spesso l'orgoglio, la tenacia e la caparbietà che caratterizza la cultura della gente di montagna non fa emergere e tende a nascondere ma che effettivamente esiste ed incide sulla qualità della vita nei nostri paesi.
Il modo di affrontare questo stato di “vulnerabilità” diventa quindi la sfida che noi come amministratori locali siamo tenuti a rispondere e su cui si gioca il futuro e lo sviluppo sociale ed economico del nostro territorio.

Per consultare la ricerca clicca qui



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

SFOGLIA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >