In evidenza

Box In evidenza - Homepage

Il 5 per mille al Comitato d'Intesa

È tempo di dichiarazione dei redditi, dove poter indicare l'ente a cui devolvere il proprio 5 per mille. Il Comitato d'Intesa è tra i beneficiari: per contribuire all'erogazione di importanti servizi quali lo STACCO, gli scambi europei, il Servizio civile e l'Amministrazione di sostegno, il codice fiscale da indicare è 93001500250.

 

Un anno di Servizio volontario europeo (SVE) a Silven, in Bulgaria, per collaborare allo sviluppo di radio-blog “E-volution”. È la proposta di formazione e crescita personale che il Comitato d'Intesa rivolge ai giovani dai 18 ai 30 anni, pronti a fare un'esperienza internazionale prolungata all'estero. Per l'ente bellunese accreditato il posto da riempire è uno per un anno, dal primo ottobre alla fine di settembre 2017.


Radio E-volution ha l’obiettivo di incrementare la partecipazione sociale e civica e la cittadinanza attiva attraverso i nuovi sistemi di comunicazione. I volontari saranno impegnati come giornalisti per la radio e il sito web, con un coinvolgimento diretto nella pianificazione delle attività, in modo da acquisire e migliorare le proprie competenze e avere una visione interculturale. Ci sarà la possibilità di fare interviste, trasmissioni in diretta in lingua bulgara e inglese, scrivere articoli, creare playlist e gestire i social media.


Per questa iniziativa si cerca un/a giovane (con preferenza per i residenti e domiciliati in Veneto) che abbia esperienze nell’ambito radiofonico e sia disponibile a partecipare a un incontro formativo in preparazione alla partenza, che si svolgerà a Belluno nella sede del Comitato d'Intesa (via del Piave 5 a Belluno).


Tutte le spese (viaggi, vitto, alloggio e trasporti locali) saranno interamente coperte dal finanziamento “Erasmus+”. Al partecipante verrà inoltre corrisposto un “individual support”, ovvero un piccolo compenso mensile pari a 70 euro.

 

È richiesta una buona conoscenza della lingua inglese (livello minimo B1). Al termine dello SVE sarà rilasciato il certificato “Youthpass” che descrive e convalida l’esperienza formale e informale acquisita durante il progetto. Tutti gli interessati possono inviare il proprio curriculum vitae e una lettera motivazionale, entrambi in lingua inglese, entro e non oltre lunedì 18 luglio al Centro Studi Ricerca e Progettazione del Csv Belluno all'indirizzo centrostudiricerca@csvbelluno.it .



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

SFOGLIA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >