In evidenza

Box In evidenza - Homepage

Il 5 per mille al Comitato d'Intesa

È tempo di dichiarazione dei redditi, dove poter indicare l'ente a cui devolvere il proprio 5 per mille. Il Comitato d'Intesa è tra i beneficiari: per contribuire all'erogazione di importanti servizi quali lo STACCO, gli scambi europei, il Servizio civile e l'Amministrazione di sostegno, il codice fiscale da indicare è 93001500250.

 

Lo sportello Csv di Feltre ha una nuova sede. Dal 10 dicembre gli operatori del Centro di Servizio per il volontariato non operano non più in via Peschiera, sede storica dello sportello aperto nel 1999, ma al piano terra dell'Unione Montana Feltrina in via Carlo Rizzarda.

 

Una nuova sala, ampia e spaziosa, in una sede centrale, fulcro dei servizi erogati ai Comuni di tutto il Feltrino, e non solo: «Vi mettiamo a disposizione questa sala con gioia», ha affermato il presidente Federico Dalla Torre, che è anche sindaco di Sovramonte, nel discorso inaugurale. «Molti di noi sindaci vengono dal mondo del volontariato: sappiamo quanta fatica si fa, soprattutto in questo periodo, ma anche quanto è importante per i nostri Comuni e le nostre realtà. Questo ci spinge a essere presenti, nonostantele risorse scarse. Quel che possiamo fare, lo facciamo volentieri. Con questa apertura diamo un risalto particolare al ruolo del volontariato, nel Feltrino e nella provincia. Per i Comuni, l'Unione montana feltrina è un vero e proprio centro servizi. Mi auguro che la nostra collaborazione possa crescere sempre di più».


«Le nostre frecce hanno fatto centro», ha sostenuto il presidente del Comitato d'Intesa e Csv di Belluno Giorgio Zampieri, «questo obiettivo è stato possibile perché crediamo nella rete. Dobbiamo lavorare tra associazioni, con le istituzioni. Con l'UMF abbiamo rapporti molto belli e interessanti, come il Protocollo d'Intesa per il servizio civile, che non riscontriamo in altre parti. Questo è frutto della sensibilità che il presidente Dalla Torre e i suoi collaboratori hanno sempre dimostrato al mondo del volontariato. Questo è solo uno dei punti in cui crediamo e su cui puntiamo. Ringrazio l'UMF per averci creduto e tutta la comunità feltrina, perché ha fiducia nel mondo del volontariato e nelle istituzioni. Sono convinto che averci ospitato in questa sede così prestigiosa, fulcro e coordinamento dei Comuni del Feltrino e non solo, è l'esempio che noi vorremo diffondere alle altre unioni territoriali. Sono proprio contento di essere vostro ospite. La sede è bella, siamo in centro, questo significa che la comunità crede nel volontariato. Questo è un segno che la cittadinanza ci crede e ci aiuterà anche a portare a casa molti altri risultati e obiettivi che cercheremo di realizzare».


Alle sue parole fanno seguito quelle del direttore del Csv Nevio Meneguz: «Da subito è stata portata avanti una filosofia che ci rappresenta da sempre, ovvero avere dei presidi territoriali. Siamo in città da settembre 1999 anche grazie alla collaborazione con Giuseppe Gasperin, presidente del Radio club Feltre, Fabio Bona, promotore del coordinamento volontario feltrino nonché primo presidente, con cui abbiamo organizzato le prime riunioni per l'apertura dello sportello con le associazioni locali. Anche Alberto Brambilla ci aveva dato una mano quando all'epoca era assessore del Comune. Poi ci siamo allargati in Alpago, Agordino e Cadore, rispettando l'idea che non deve esserci soltanto una sede centrale, ma anche rappresentanze zonali. Siamo convinti che volontariato e istituzioni debbano lavorare in stretto contatto e guardando avanti credo che questa sarà una strategia che ci vedrà collaborare sempre di più».


La sede di via Peschiera resterà comunque a disposizione come sala per le associazioni locali. Là saranno dislocati lo sportello Amministrazione di Sostegno nel giorno di ricevimento a Feltre e il riferimento per il trasporto solidale del progetto Stacco. Al taglio del nastro ha partecipato anche un gruppo numeroso e animato di ragazzi che hanno preso parte come volontari a numerose iniziative promosse dal Comitato d'Intesa e dal Csv nel Feltrino. Poi bicchierata e stuzzicchini per tutti, per festeggiare insieme il trasloco avvenuto.



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

SFOGLIA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >