In evidenza

Box In evidenza - Homepage

Il 5 per mille al Comitato d'Intesa

È tempo di dichiarazione dei redditi, dove poter indicare l'ente a cui devolvere il proprio 5 per mille. Il Comitato d'Intesa è tra i beneficiari: per contribuire all'erogazione di importanti servizi quali lo STACCO, gli scambi europei, il Servizio civile e l'Amministrazione di sostegno, il codice fiscale da indicare è 93001500250.

 

Documento n. 3

Associazione......

via... n... loc... prov...

C.F...........

ISTRUZIONI DEL TITOLARE SUL TRATTAMENTO DEI DATI

Il presente documento intende fornire una prima valutazione dei criteri tecnici ed organizzativi che sono stati adottati dall’Associazione al fine di ridurre al minimo, mediante l’adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati COMUNI e/o SENSIBILI, di accesso non consentito, non autorizzato o di trattamento non conforme alle finalità della raccolta.

1. PROTEZIONE DELLE AREE E DEI LOCALI.

Contro i rischi di intrusione, l’ufficio è dotato di una porta munita di chiave di cui il Responsabile è in possesso.

elencare le altre persone a cui è stata consegnata la chiave: incaricato/i, altri).

Si raccomanda di chiudere correttamente tutti gli accessi del locale contenente dati in supporto cartaceo (archivio e mobili contenenti documentazione con dati comuni e sensibili) e di collocare i mobili in luogo non accessibile al pubblico.

L’area del locale contenente i dati in supporto cartaceo è ubicata in modo tale che il responsabile e l’incaricato/i del trattamento possono rilevare a vista l’accesso non autorizzato da parte di persone estranee e di conseguenza impedirne l’accesso.

2. CRITERI E PROCEDURE PER ASSICURARE L’INTEGRITA’ DEI DATI.

Di seguito si illustrano le misure adottate per garantire la sicurezza e l’integrità dei dati per:

a) Computer e supporti informatici.

In primo luogo si osserva che il computer risulta sollevato da terra in modo da evitare eventuali perdite di dati dovute ad allagamenti; in secondo luogo, si evidenzia che sono installati dispositivi che impediscono il danneggiamento dei dati in caso di sbalzi di tensione o di interruzione di corrente elettrica.

L’integrità dei dati è inoltre garantita mediante idonea procedura di salvataggio periodico (back-up) su floppy disk. Detti supporti di salvataggio vengono conservati e archiviati a cura del responsabile e/o dell’incaricato/i in un mobile munito di chiave e non accessibile a persone non autorizzate.

I floppy disk contenenti dati personali di soci devono essere formattati prima di essere riutilizzati per impedire la lettura dei dati.

L’introduzione di password all’accensione del personal computer e dei relativi codici identificativi (nel caso di più persone autorizzate), ha determinato un livello di sicurezza circa i dati contenuti nei personal computer ritenuto soddisfacente. Per quanto riguarda l’obbligo previsto dall’art. 4 del regolamento di cui al DPR 318/99 l’elaboratore è dotato di programma antivirus che viene aggiornato sotto la responsabilità del titolare del trattamento a cadenza almeno semestrale. Nel caso in cui vengano trattati dati sensibili o giudiziari elettronicamente o in via informatica, si seguiranno le misure minime di sicurezza contenute nel DPS allegato e redatto ai sensi degli articoli da 33 a 36 e dell’allegato B del Decreto Legislativo 196/2003.

b) Supporti cartacei.

Criteri di protezione dei supporti cartacei.

Relativamente ai supporti cartacei, i criteri di protezione riguardano qualsiasi informazione e/o documento che viene consegnato all’Associazione.

I documenti vengono inseriti in cartelline e vengono conservati e archiviati a cura del responsabile e dell’incaricato/i in un mobile munito di chiave e non accessibile a persone non autorizzate.

Si ribadisce che il presente documento scaturisce da una prima analisi dei rischi e che si dovrà provvedere al suo aggiornamento nel caso di sostituzione di attrezzature o di cambiamenti nella disposizione degli spazi di lavoro. L’incaricato del trattamento è obbligato ad uniformarsi a quanto contenuto nel presente documento ed il responsabile del trattamento è obbligato a vigilare sull’osservanza delle disposizioni da parte dell’incaricato.

Luogo e data

Firma Il responsabile del trattamento............................

Firma L’incaricato del trattamento...............................



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

SFOGLIA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >