In evidenza

Box In evidenza - Homepage

Il 5 per mille al Comitato d'Intesa

È tempo di dichiarazione dei redditi, dove poter indicare l'ente a cui devolvere il proprio 5 per mille. Il Comitato d'Intesa è tra i beneficiari: per contribuire all'erogazione di importanti servizi quali lo STACCO, gli scambi europei, il Servizio civile e l'Amministrazione di sostegno, il codice fiscale da indicare è 93001500250.

 

Il 21 marzo è diventato, da qualche anno, data fissa della Giornata mondiale della Persona con sindrome di Down e anche la sezione bellunese dell’Aipd, Associazione Italiana Persone Down si appresta a festeggiare la ricorrenza con alcune manifestazioni, coinvolgendo altre associazioni ed Enti. La giornata ha avuto un’ anteprima con l’inaugurazione, martedì scorso, della mostra fotografica “Obiettivo: io ci sono, ma tu… mi vedi?”, che illustra vari momenti della vita quotidiana di bambini, ragazzi, adulti con sindrome di Down della provincia di Belluno, immortalati in attività di lavoro, sport e tempo libero. La mostra è ospitata alla galleria “Tre Archi” dell’Istituto professionale “Catullo” di Belluno fino a sabato 28 marzo negli orari di apertura della scuola. E’ possibile la prenotazione di visite di gruppo, previa prenotazione.
Nella serata di sabato prossimo, 21 marzo, le iniziative legate alla Giornata mondiale della Persona Down si trasferiscono in provincia di Treviso, nella vicina Valdobbiadene dove, grazie all’iniziativa dei soci trevigiani dell’Aipd bellunese, si svolgerà un torneo di calcio-balilla ospitato dal Patronato di Valdobbiadene. Il torneo, che inizierà alle 21, è aperto a tutti e lo scopo è di divertire, favorendo l’aggregazione tra le famiglie delle persone con sindrome di Down, giocatori e spettatori. La manifestazione servirà anche per raccogliere fondi a favore delle attività dell’Aipd.
Venerdì 27 marzo, infine, sempre alle ore 21 ma al Palasport “De Mas” di Belluno si terrà un concerto di musica pop-folk, alla cui organizzazione si è particolarmente impegnata l’Associazione dei “Siblings” che riunisce ifratelli e le sorelle di persone con sindrome di Down ed altre disabilità. Sul palco due gruppi musicali, uno di caratura nazionale, i “Train de vie”, proveniente da Firenze e già ospitato due anni fa sempre in occasione della Giornata mondiale della persona con sindrome di Down. Con loro suoneranno anche gli “Upà da le strighe”, nome misterioso il cui significato verrà svelato proprio la sera del concerto. Lo spettacolo è ad ingresso libero.



CsvInforma

Sfoglia, stampa e condividi il CsvInforma: lo puoi fare comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone!

SFOGLIA >

Volontario anche tu!

Il programma "Csv... volontario anche tu!" vuole diffondere tra i giovani dai 16 ai 20 anni la cultura del volontariato.

SCOPRI >

Laboratorio Inquadrati

Scopri come organizzare laboratori di ripresa e montaggio video, di grafica e animazione. Puoi avere un incontro, proporre un progetto e chiedere un preventivo.

CONTINUA >

Amministrazione di Sostegno

Lo sportello Amministrazione di Sostegno è un servizio fondamentale per proteggere gli interessi (economici, sanitari, giuridici) delle persone fragili.

LEGGI >